Breve storia fotografica di una notte a Roma: ecco la differenza di "essere Radicale"

Posted On // 2 comments
Ecco come TUTTI non rispettano la legalità. Da Idv a La Destra dalla Polverini a Sinistra e Libertà... passando per i Verdi, sono TUTTI uguali? No, no, no... una differenza c'è!

Breve storia notturna dei militanti del diritto e della legalità Josè De Falco e Rocco Berardo (scritta e fotografata da me medesimo :-)

Partiti alle 23.45, viaggio per la prima fontanella disponibile: riempito il secchio, vorticoso giro di mazza per mescolare la colla. Attendere 20 minuti. Nell'attesa spostamento verso il tabacchi di Ponte Lungo aperto di notte che vende batterie stilo. Servono alla macchinetta fotografica. Comprate, inserite, caricata. Ore 00.10 si parte verso la prima plancia. La nostra zona è il quartiere Appio Latino di Roma. Per affiggere i miei manifesti (forse sono l'unico che si attacca i manifesti di se stesso a Roma! :-) negli spazi appositi. Alla Lista Bonino Pannella sono assegnati i posti 9-10. Andiamo lì e chi troviamo ad aspettarci?

Eccolo il primo! Il ladro di spazi elettorali LORENZETTI (per l'Italia dei Valori rubati!)

A Lorenze' ma non siete quelli della giustizia? Vabbè, noi ci riprendiamo lo spazio...!


Ma attenzione alla prossima plancia: Polverini!!!


Ladra di spazi elettorali POLVERINI (cambiare con te?), intanto iniziamo a cambiare TE sulla plancia!


E più avanti chi ti troviamo? Sinistra Ecologia e Libertà. Che ci ricorda che l'Italia è fondata sul lavoro...


E sulla legalità no? Aho! Ecco, grazie, noi ci riprendiamo lo spazio della legalità!

(e pensare che su questa pannello era appoggiato un albero; difficilissimo attaccarci un manifesto... ma non hanno rinunciato nemmeno a questo!)

E più avanti: chi ti troviamo??? Ma La Destra no? Che ci ricorda una cosa davvero UTILE. Cioè?Che è UTILE a Storace se gli danno il voto. Aaaaahhhh...


E vabbe' sarà così, intanto però Stora' è utile anche che non te freghi gli spazi degli altri.

Più avanti il PD con Di Carlo e Foschi. Votali! E perché?


A Di Ca', a Fo', intanto se nun ve fregate gli spazi degli altri, magari la prossima volta ce convincete...


E dulcis in fundo: il nostro amico Bonelli. Che ci dice che ci sono un mondo di buone ragioni per votarlo...


A Bone'... facciamo che sono un mondo di ragioni meno una??? E poi hai sprecato carta... perché l'hai fatta mettere dove non andava... E noi...? Ci riprendiamo lo spazio. Bella Bone'!


****

NOI ABBIAMO MESSO I MANIFESTI NEGLI SPAZI 9 E 10 ASSEGNATI ALLA NOSTRA LISTA BONINO PANNELLA. GLI ALTRI NO. TUTTI. E IL GIORNO DOPO CE LI HANNO DI NUOVO COPERTI.

ECCO LA DIFFERENZA DI ESSERE RADICALI.


La chicca finale... io che mi attacco! :-)




























2 commenti:

Etta ha detto...

MA-GNI-FI-CI! In tutti i sensi.

deborah ha detto...

rocco è bellissima l'ultima foto..devi aver provato una forte emozione nell'"attaccare" te stesso :-)per tutti questi manifesti sai a napoli come si dice...so trasut e sic e s' so mis e chiatt'...
in bocca al lupo :-p Deborah