Anagrafe pubblica

Posted On // 1 comment
Grazie alla applicazione su noi stessi della legge che per primi come Radicali abbiamo proposto, sia a livello regionale che nazionale, della anagrafe pubblica degli eletti, e dei gruppi di riferimento, abbiamo causato le dimissioni della giunta Polverini.

Rendendo pubblici i bilanci del nostro gruppo abbiamo fatto conoscere quelli che fino ad allora erano i finanziamenti delle Regioni ai gruppi politici, sconosciuti e che per la massima parte non venivano rendicontati.


1 commenti:

Elisabeth D'Amato ha detto...

Gentile Avv. Berardo,
Siamo due cittadini di Napoli e vogliamo ringraziarLa per l'impegno con i radicali e per quanto ha fatto più che encomiabilmente con l'Avv. Rossodivita nel Lazio.
Ostinata e colpevole la disinformazione dei media e assurdo l'allontanamento che avete subito come foste al pari degli altri.
Esprimiano la nostra solidarietà nonché simpatia e stima.
Giorgio Accardo e Elisabeth D'Amato