Hanno tagliato la sanità nel Lazio. Quel che rimane però non è attivo. Storia del reparto Geriatria dell'Azienda Ospedaliera San Giovanni-Addolorata.

Posted On // Leave a Comment

Depositata un’interpellanza ed un’interrogazione dirette alla Presidente Polverini per sapere le ragioni per cui, pur essendo previsti dal Decreto n° 80 sulla Riorganizzazione della Rete Ospedaliera, i 12 posti letto per il reparto di Geriatria dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni – Addolorata, sono da oltre un anno “congelati” -definizione usata a marzo del 2011 dal Direttore Sanitario Aziendale-.
Ritengo che siano ormai superati i motivi di tale congelamento provocato dalla carenza di personale medico conseguente al turn over imposto dal bilancio sanitario laziale. Nei decreti di riorganizzazione ospedaliera si tagliano posti letto, ma se a fronte del taglio quelli invece previsti non sono attivati, allora qui il problema sta nell'organizzazione e governo della sanità del Lazio. Oltretutto tale provvedimento si rende necessario ed urgente in considerazione della scarsa presenza di posti letto nei reparti di geriatria nella provincia di Roma, quelli congelati nell’Ospedale S. Giovanni risultano essere circa l’8% del totale, e del rapido innalzamento dell’età media della popolazione”

0 commenti: