Mercato dei fiori (a Aprilia)

Posted On // Leave a Comment
L’incresciosa e parossistica epopea, vissuta dai floricultori dell’Agro Pontino, per arrivare un giorno a vedere finalmente realizzato il Mercato dei fiori di Aprilia (Lt) rappresenta un’emblematica vicenda dai risvolti inquietanti. Le difficoltà politiche e burocratiche, oltre ai numerosi ostacoli affrontati dagli operatori del settore, si trascinano ormai da mezzo secolo. Dopo anni e anni di richieste, progetti, autorizzazioni, avvii, sigilli, sequestri, tutto ancora sembra immobile e resta, nei fatti, immutato. E tutto ciò avviene ancora oggi senza che i 100 floricoltori del Confloral srl, Consorzio floricoltori Lazio, abbiano avuto le necessarie e doverose
risposte dall’Amministrazione Regionale del Lazio in grado di sbloccare una situazione ormai non più sostenibile.


Dichiarazione di Giuseppe Rossodivita e Rocco Berardo, consiglieri regionali della Lista Bonino Pannella Federalisti europei


*per variare sul tema una canzone inedita di de gregori: il mercato dei fiori


0 commenti: